CONDIVIDI

Share

sabato 8 giugno 2013

giornata mondiale degli oceani



Ricordare ai cittadini come tutelare le acque del nostro pianeta in occasione della giornata mondiale degli oceani che ricorre proprio oggi.

Sono tantissime le associazioni ambientaliste e le strutture che si sono mobilitate per ricordare all’uomo quante minacce mettono a rischio l’enorme patrimonio di biodiversità.

Greenpeace punta il dito contro la pesca eccessiva, che vede sovrasfruttato il 60% delle risorse ittiche studiate in Europa e l’88% di quelle mediterranee. ”E’ ora di tutelare gli ecosistemi marini fermando le attivita’ distruttive e sostenendo quelle a basso impatto come la pesca artigianale, se vogliamo garantire un futuro al nostro mare”, spiega l’associazione. Il WWF si concentra invece sulle estrazioni petrolifere nel Canale di Sicilia lanciando la campagna online ”Sicilia, il petrolio mi sta stretto’‘: “Dal canale passa tutto, dal minimale scambio di correnti ai tonni e alle tartarughe in migrazione, alle flotte pescherecce degli stati mediterranei che si riversano tutte li’ per pescare il pesce più pregiato al mondo, il tonno rosso”, si legge in una nota in cui viene chiesto di vietare la costruzione di piattaforme petrolifere in uno stretto a cosi’ intenso traffico marittimo.

Di piu’ ampio respiro l’intervento dell’Ente nazionale protezione animali (Enpa), che in questa occasione lancia un decalogo per proteggere i mari. Si va dal bando delle reti pelagiche alla riduzione del traffico marittimo, dall’inquinamento acustico nei fondali marini alla cementificazione lungo le coste fino all’eliminazione della plastica.

Proprio sui sacchetti di plastica si concentra la campagna ”Plastifiniamola” dell’acquario di Cattolica (Rimini), che punta a sensibilizzare le nuove generazioni all’utilizzo delle borse di stoffa. E quello di Cattolica e’ solo uno dei parchi acquatici italiani che mettono in campo iniziative per tutelare gli oceani. L’acquario di Genova si rivolge alle famiglie con un incontro a sostegno della pesca sostenibile e una conferenza sulla storia del rapporto tra l’uomo e i cetacei.

 Il parco Zoomarine di Roma dedica l’intera giornata alla sensibilizzazione con laboratori sulla biologia marina rivolti ai bambini, mentre il Gardaland Sea Life Aquarium propone ai visitatori un incontro con chi l’oceano lo ha vissuto da vicino: Alex Bellini, protagonista di una traversata a remi del Pacifico in solitaria.


 .
iscrivendoti a questi siti guadagni ogni giorno
.

 
.
  Guadagna soldi

.

.

.

clicca sui banner per saperne di piu'
.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Aiutiamoci e Facciamo Rete , per contatto ... http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

FEED

Subscribe

MI PIACE

Share

Post più popolari

Elenco Blog AMICI

PACE

PACE
PACE

emergency

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/